Bellver de Cerdanya. (ACN) .- I gelati sono sempre la nuova alternativa per la produzione di prodotti lattiero-caseari nel Alt Urgell e laCerdanya. Un imprenditore francese, Stephane Orsoni, che vive a Bellver de Cerdanya, ha importato l’idea del loro paese d’origine in cui muchosproductores latte, oltre a fare il formaggio o yogurt, hanno cominciato a sfruttare il prodotto della propria azienda per fare il gelato. I gelati sono fatti nei pressi di aziende agricole, nelle zone rurali e sono venduti direttamente al pubblico. Questa è la filosofia di Pyreneum. Osorni afferma che “nel latte e panna Bellver sono di alta qualità, siamo in una zona turistica con molti ristoranti e non siamo lontano dai siti turistici del paese.”

“La base del gelato è il latte e panna fresca, con che facciamo il gelato e gelato di gusti diversi prodotti di qualità e Cerdanya”, dice Orsoni. Pyreneum ha ciò che egli chiama “specialità Cerdanya” prodotti di gelato del territorio, tra i quali “il gelato, latte e panna fresca di Cadi, crema di yogurt con yogurt Llivia, crema di ricotta e miele con ricotta e miele Cerdanya, panna fresca, che non è altro che la panna, sciroppo e aceto di abete rosso, tipico dei Pirenei “.

Quaranta diverso gelato
In totale, Orsoni preparato quaranta varietà diverse, tra cui tipico cioccolato, vaniglia o frutta sono, e più speciale come mojito, pesto o altro gelato per accompagnare piatti salati e di non mangiare dolci. Orsoni insiste che utilizzano solo prodotti naturali e le scadenze sono fatta nel pastorizzatore.

Per fare il gelato, è necessario un pastorizzatore, che aumenta la temperatura del latte, non solo per ragioni batteriologiche, ma anche di effettuare maduraciones con gusti diversi. La miscela entra nel mantecatore, che lo trasforma in gelato, pasta bassa temperatura per quattro sotto zero e aggiungere un po ‘d’aria. Orsoni spiega che il suo “gelato hanno un 15% -35% di aria, mentre il gelato industriale può raggiungere il 90%.” Dopo questo processo, il gelato è fatto e basta passare una camera fredda la temperatura scende a -24 gradi.

Durante l’inverno, Orsoni funziona solo in Pyreneum, mentre in estate diventano tre persone in turni diversi. “Noi non immagazziniamo gelato durante l’inverno, ma produciamo ogni giorno per tutta l’estate, il processo è lungo e in estate facciamo molte ore”, spiega Orsoni. Il gelato Pyreneum può essere trovato direttamente a Bellver, nei ristoranti dei Pirenei, e durante la stagione estiva ha aperto un negozio in Plaza de la Vila de Gracia a Barcellona.

Ús de cookies

Aquest lloc web fa servir galetes per que tingueu la millor experiència d'usuari. Si continua navegant està donant el seu consentiment per a l'acceptació de les esmentades cookies i l'acceptació de la nostra política de cookies política de cookies,cliqueu l'enllaç per a més informació.

ACEPTAR
Aviso de cookies